L’emergenza sanitaria innescata dal diffondersi della pandemia da COVID-19 ha messo in evidenza l’importanza di una corretta raccolta, gestione e analisi dei dati medico-sanitari. Inoltre, il dilagare di notizie – spesso imprecise, fuorvianti, non autorevoli e a volte fake – impone una riflessione molto più ampia: come comunicare alla popolazione dati e informazioni quando si tratta della salute? Big Data in Health Society ha messo a punto un calendario di appuntamenti in collaborazione con le più avanzate piattaforme digitali.

Webinar che puoi rivedere qui


22 maggio 2020 – “Web Symposium “Covid 19 e Big data: impatto economico, epidemiologico e social”. Con la partecipazione di Walter Quattrociocchi, Direttore Data Science and Complexity Lab e Ricercatore presso Cà Foscari Università di Venezia; Antonio Scala, Presidente di Big Data in Health Society e Primo ricercatore al CNR. Coordina Oberto Mandia. In collaborazione con Gruppo Merqurio

22 giugno 2020 – Webinar “COVID-19. Gestione dei dati, gestione delle fasi. Un bilancio“, promosso da Big Data in Health Society e Igor Comunicazione sulla gestione delle fasi legate alla pandemia COVID19 e le prospettive per una rete stabile di gestione delle emergenze pandemiche. A 3 mesi dal lockdown da Covid-19, abbiamo voluto fare un primo bilancio sulla gestione dei Dati e delle Fasi 1 e 2. Con l’apertura di Antonio Scala, presidente di Big Data in Health Society la giornalista de La7 Flavia Fratello ha condotto il dibattito con Giovanni Gianni Rezza, Ministero della Salute, Nino Cartabellotta, Fondazione GIMBE, Marco Delmastro dell’AgCom, Antonio Gaudioso, Cittadinanzattiva e l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco.

https://www.youtube.com/watch?v=t-tCIfi4Xnc